Inspirational Monday : lo stile scandinavo

Se parliamo di stile scandinavo nell’arredamento le prime cose a cui pensiamo sono: bianco, legno, sobrietà e minimalismo. Ma non solo. Come ho accennato in uno degli scorsi post, a breve cambieremo casa e sicuramente lo stile che sceglieremo si avvicinerà molto a quello scandinavo ma con alcune personalizzazioni che ci rappresentano.

Oggi mi dedicherò alla descrizione del mio ingresso ideale, una delle zone più importanti della casa: innanzitutto perchè è il primo ambiente che i nostri ospiti incontrano entrando, ed anche perchè è il luogo che ci accoglie ogni giorno al nostro rientro.

INGRESSO

 

Un aspetto importantissimo è lo specchio, in questo caso rotondo, come richiede lo stile scandinavo che tanto ama le forme geometriche. La cornice dello specchio è rigorosamente bianca e molto sottile, questo aiuta a rendere l’ambiente e l’immagine riflessa più luminosa. La consolle sottostante presenta una struttura metallica, bianca, e un ripiano in legno naturale che richiama il pavimento. L’accostamento del legno (caldo) al metallo (freddo) è ricorrente nella casa nordica, aiuta a a creare un equilibrio naturale nell’ambiente. La struttura è pulita e geometrica, come dicevamo poco sopra. Molto importante l’utilizzo del verde, che dona sicuramente un tocco di colore alla palette neutrale caratteristica, ma soprattutto è significativo di una cultura popolare realmente attenta alla natura e all’ecologia.

In questo spazio aggiungerei sicuramente un complemento utile a custodire gli ombrelli, ma che sembri tutto tranne che un porta ombrelli.

69ddbaaa6d958ed0da135b250397a3f3

Pinterest in questo è illuminante, qualunque cosa voi stiate cercando, lì la troverete. Infatti mi sta aiutando molto nelle mie ricerche e condividerò con voi ambiente per ambiente tutte le idee.

E voi? cosa ne pensate? Vi piace questo stile?

 

a presto,

C.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *